Pesto di anacardi, basilico e rucola

pesto2
Vi lascio questa ricetta perché siete stati in molti a chiedermela. In realtà è qualcosa di così semplice che magari non vale neanche la pena di scriverci un post. La pubblico ugualmente per dirvi che chiuderò il blog per un breve periodo. Il tempo di capire che strada intraprendere, quale stile mi rappresenta di più, cosa voglio in realtà da queste pagine, se continuare a giocare o fare seriamente. Che significa fare seriamente ancora non lo so, ma continuando per questa strada creo solo confusione, sia per chi mi segue che per me. Fotografie che non trovano una linea, racconti ormai interrotti, breve descrizioni inutili, font inadeguato…
Quindi mentre mi mangio un piatto di spaghetti con questo pesto delicato, e allo stesso tempo delizioso, chiudo il sito e ci vediamo tra un pochino.
(altro…)

Formaggio fermentato con rejuvelac

formaggio

Per preparare questo formaggio occorrono almeno 5-6 giorni. Bisogna prima di tutto mettere a germogliare il grano. Io in questo caso ho usato il grano saraceno. Una volta germogliato occorre metterlo in un recipiente con l’acqua e dopo un paio di giorni inizia a fermentare. L’acqua del barattolo può essere usata sia da bere che per far fermentare i formaggi vegetali. Nel web trovate varie descrizioni, ma non lasciatevi spaventare, è più facile di quello che sembra. Se volete una ricetta più dettagliata nel sito troverete vari tipi di fermentazione, tra cui quella con rejuvelac. Con kefir, fermenti, mela e kombucha…
Basta scegliere quella che si preferisce. Io fin’ora ho sempre preferito questa.
Buona sperimentazione!
formaggio orr
Il rejuvelac in preparazione!
rejuvelac

Raw crackers ai semi di chia

crackers orr

Come avrete capito dalle ultime tre foto, ultimamente sto sperimentando parecchie ricette raw. Sto lavorando sullo stile, sulla composizione e su una nuova idea di cucina. Questo non significa che magari domani non potrei pubblicare una torta, tanti fazzoletti e posate sporche, ma che ho bisogno che questo blog prenda una ventata di aria fresca. Mi dispiace non mettere neanche stavolta la ricetta, ma segnarmi le dosi ultimamente non è il mio forte. Intanto in frigo ho il rejuvelac a cui sto dietro da una settimana. Chissà che in questi giorni non verrà qualche nuova ricetta formaggiosa. ;)

A presto!

Polpette raw

polpette-raw

Ultimamente la voglia di sperimentare nuovi nuovi gusti e nuove fotografie mi porta a centrare l’attenzione sulla composizione di quel che c’è nel piatto piuttosto che il suo intorno. In questo modo però sento che abbandono la parte “fotografica” , quella parte che mi ha sempre appassionata dellla pagina. Sto cercando di trovare un nuovo stile, che sia il mio stile: la via di mezzo. C’è ancora da lavorare, ma intanto condivido con voi i miei “tentativi”.
Che questo 2016 porti un’aria nuova, anche qui, in questo blog.
In foto vediamo delle polpette di lenticchie germogliate con chips di zucchine essiccate al sapore di parica.

raw chips e maionese

chips

Questo sito ha bisogno di ricrearsi e per farlo io inizierei dai piatti.
Approfittando del nuovo elettrodomestico arrivato in casa Sugarless, oggi vi propongo queste semplice ricetta con chips di verdure con una maionese di anacardi davvero particolare.
(altro…)

Pavlova

pavlova-blogInvogliata dalle molte ricette pubblicate ultimamente riguardo queste famose meringhe fatte con l’acqua dei ceci, ho deciso di provare anche io. Titubante e quasi incredula ho iniziato a montare l’acqua e come per magia mi si è formata una bella spuma densa. Poi ho aggiunto lo zucchero ed ecco che è venuta fuori il composto per la meringa. Ho fatto diverse prove in forno, ma solo le meringhe piccoline tenevano la forma e non troppo, poi ho trovato l’elemento mancante che ha fatto si che la meringa rimanesse bella gonfia e si cuocesse senza lasciare liquidi o diventare una pizza. Curiosi?
Ecco la ricetta!
(altro…)

Sweet as sugar

libro-tedescoDopo un anno dalla pubblicazione di Sugarless, ecco una nuova versione uscita in questi giorni in Germania, edita “Edition Fackeltrager”! I contenuti sono gli stessi, ma nelle mani sembra  di avere un nuovo libro con una grafica molto giovanile, piena di colori e ovviamente tutto scritto in tedesco.
Il libro lo si può comprare online oppure, se vivete in Germania, lo potete trovare in libreria.
Ecco alcuni dei nuovi contenuti:
libro-tedesco-4
libro-tedesco3
libro-tedesco-6
libro-tedesco2libro-tedesco9

Green Smoothie

green

Ultimamente sto cercando di riprendere ad inserire più frutta e più crudo durante l’arco della giornata e mi risulta più semplice farlo con estratti e smoothie. Purtroppo non riesco a mangiare la frutta invernale così, a morsi. D ‘estate è più semplice avendo a disposizione meloni, pesche, fragole, ciliegie e fichi, ma d’inverno sono le arance che fanno da protagoniste ed estratte sono meravigliose, sia da sole o, se si vuole aumentare minerali e vitamine, con qualche foglia verde. A pranzo, o prima di pranzo, adoro farmi lo smoothie. Il mio preferito ultimamente è questo smoothie verde. Già pubblicai tempo fa una ricetta simile, ma oggi perfezionandolo, ho trovato la ricetta perfetta.
Che dite? Iniziamo la settimana in verde?
(altro…)